Come dimagrire viso, gambe e interno cosce

0
1089
Ragazza dopo cura dimagrimento

A volte non basta solo dimagrire, ma anche cercare di tenere sotto controllo specifici punti del proprio corpo è importante. Molte persone infatti tendono ad ingrassare ed a mostrarlo soprattutto in alcuni punti specifici del corpo. Tra i punti maggiormente sensibili, ci sono il viso, i fianchi, le cosce e la pancia. Ma come si fa a dimagrire in maniera localizzata? Esistono vari metodi per cercare di tenere sotto controllo i propri punti deboli e dimagrire più facilmente proprio dove abbiamo il cosiddetto “tallone di Achille”.

Come dimagrire il viso

Per dimagrire il proprio volto tondo, a volte è opportuno fare la serie di esercizi fisici ma anche regolare la propria alimentazione con dei cibi specifici. Tra i vari consigli da seguire per coloro che vogliono spiegare il proprio viso, c’è quello di tenere sotto controllo l’alimentazione, ma anche fare tanta ginnastica facciale e utilizzare delle creme rassodanti.
Innanzitutto, tra i cibi che aiuteranno a farvi dimagrire più facilmente il viso, ci sono quelli in grado di combattere la ritenzione idrica come zenzero, ananas, arancia e limone. Utilizzando questi succhi, è possibile dimagrire molto più facilmente. Un altro segreto è quello di bere almeno due litri acqua di giorno in giorno, in modo tale da garantire l’idratazione del vostro corpo e far funzionare meglio i reni in modo tale da mettere in campo più facilmente il dimagrimento. Ci sono anche molti infusi adatti come quello di zenzero e il the verde che aiuteranno a farvi dimagrire facilmente anche nel volto favorendo la circolazione ed eliminando le tossine. Tra tra gli altri segreti, ci sono anche l’utilizzo di yogurt naturale senza zucchero sul viso e vari tipi di creme rassodanti fatte in casa che vi aiuteranno. In più, non dimenticate l’importanza di svolgere alcuni esercizi per il viso come quelli legati a un sorriso esagerato, la “faccia da pesce”,l’importanza di fare sempre le vocali e riempire la bocca d’aria e svuotarla a fasi alterne.

Come dimagrire le gambe

Per dimagrire facilmente le cosce, bisogna mettere in campo una serie di attività. Innanzitutto bisogna cercare di mangiare sempre più proteine eliminando i farinacei e bere tanta acqua, evitando invece il sale che favorisce la ritenzione idrica. È importante anche evitare lo zucchero e consumare molta frutta e verdura. Questo potrebbe non bastare, infatti sarà necessario mettere in campo degli esercizi specifici come quelli più noti tipo lo squat, gli affondi e i piegamenti. Potrebbe essere anche utile fare delle docce fredde e mettere in campo il drenaggio linfatico. Tra i vari tipi di sport che aiutano in questo senso c’è il pattinaggio, il jogging, la camminata a passo sostenuto ma anche la bicicletta.

Come dimagrire le cosce

Per dimagrire le cosce in maniera particolare si può mettere in campo un’intensa attività fisica che si concentra sulla parte bassa del proprio corpo. Per avere il dimagrimento di interno cosce facilmente questa parte del corpo bisogna evitare a tutti i costi zuccheri, ma soprattutto bisognerà concentrarsi sullo sport.
Tra gli esercizi maggiormente utili ci sono quelli già citati come squat e affondi che aiuteranno a snellire la figura delle proprie gambe. È ottimo in questo senso anche l’acquagym, nonché il jogging che aiuterà a bruciare i grassi ed è un toccasana per cosce e glutei. Però se si vuole cercare anche di snellire la parte interna delle gambe, alora bisognerà fare degli esercizi particolari. Infatti per dimagrire l’interno coscia si deve lavorare molto con l’attività fisica.
L’ideale è l’adductor machine. Questo macchinario si trova in tutte le palestre e vi aiuta ad aprire e chiudere le gambe, flettendo con forza le cosce. Sarà opportuno fare varie serie in modo tale da riuscire a rinforzare i muscoli interni della coscia. Tra gli altri esercizi utili ci sono anche lo squat, nonché tutti gli esercizi di tipo aerobico. In questo modo si avrà l’opportunità di rendere le proprie cosce molto più sottili e soprattutto di lavorare la muscolatura in modo tale che venga abbattuta la presenza di massa grassa. In generale però, per allenare l’interno coscia se non si ha a disposizione il macchinario basterà tenere le gambe semi divaricate e poi richiuderle, magari con l’aiuto di un peso che possa complicare e rendere più forte il movimento del muscolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here