Come dimagrire viso, gambe e interno cosce

1340
Come dimagrire viso

A volte non basta solo dimagrire ed essere fieri del proprio lavoro quando ci si posiziona sopra la bilancia impedenziometrica, ma anche cercare di tenere sotto controllo specifici punti del proprio corpo è importante. Molte persone infatti tendono ad ingrassare ed a mostrarlo soprattutto in alcuni punti specifici del corpo. Tra i punti maggiormente sensibili, ci sono il viso, i fianchi, le cosce e la pancia. Ma come si fa a dimagrire in maniera localizzata? Esistono vari metodi per cercare di tenere sotto controllo i propri punti deboli e dimagrire più facilmente proprio dove abbiamo il cosiddetto “tallone di Achille”.

Come dimagrire le gambe

Vorreste avere gambe più toniche e conoscere i movimenti utili per smaltire gli eccessi senza troppa fatica? Nel tempo libero dedicate circa mezz’ora a questi esercizi mirati per snellire i muscoli delle vostre gambe.

Per dimagrire facilmente le cosce, bisogna mettere in campo una serie di attività. Innanzitutto bisogna cercare di mangiare sempre più proteine eliminando i farinacei e bere tanta acqua, evitando invece il sale che favorisce la ritenzione idrica. È importante anche evitare lo zucchero e consumare molta frutta e verdura. Questo potrebbe non bastare, infatti sarà necessario mettere in campo degli esercizi specifici come quelli più noti tipo lo squat, gli affondi e i piegamenti. Potrebbe essere anche utile fare delle docce fredde e mettere in campo il drenaggio linfatico. Tra i vari tipi di sport che aiutano in questo senso c’è il pattinaggio, il jogging, la camminata a passo sostenuto ma anche la bicicletta.

Per ottenere gambe snelle, provate a posizionare i piedi alla stessa larghezza delle spalle, con le mani in vita, spostate tutto il peso su una gamba e sollevate l’altra di lato per qualche secondo, facendo dei piccoli movimenti verso l’alto. Fate scendere la gamba nella posizione iniziale, senza però toccare a terra. Continuate per 10 volte con la stessa gamba e poi esercitatevi con l’altra.

Un ottimo esercizio per modellare l’interno coscia è lo squat: per le prime volte, usate una panca posizionandola dietro di voi, vi aiuterà a capire quando dovrete risalire dal piegamento. Divaricate le gambe mantenendo dritta la schiena, piegate le gambe fino a sfiorare la panca e rialzatevi. Nel piegarvi fate attenzione: le spalle devono essere allineate alle vostre ginocchia. Ripetete questo esercizio almeno 10 volte al giorno.

Dopo l’allenamento, è bene fare degli esercizi di stretching, in questo modo i muscoli, riscaldandosi dopo lo sforzo dovuto al movimento prolungato, non ne risentiranno.

Per svolgere un buon esercizio per lo stretching mettetevi in piedi con le gambe unite, fate un passo con la gamba destra tenendo fermo il piede sinistro e piegatevi sulla gamba davanti tenendo tesa quella dietro. Mantenete il piede sinistro tutto a terra e quello destro con il tallone sollevato. Rimanete qualche secondo in questa posizione e poi cambiate gamba.

Se farete questi esercizi con costanza riuscirete a snellire le gambe in poco tempo e rimarrete certamente soddisfatti dei risultati.

Come dimagrire le cosce

Per dimagrire le cosce in maniera particolare si può mettere in campo un’intensa attività fisica che si concentra sulla parte bassa del proprio corpo. Per avere il dimagrimento di interno cosce facilmente questa parte del corpo bisogna evitare a tutti i costi zuccheri, ma soprattutto bisognerà concentrarsi sullo sport.

Tra gli esercizi maggiormente per far scendere “l’ago della bilancia” utili ci sono quelli già citati come squat e affondi che aiuteranno a snellire la figura delle proprie gambe. È ottimo in questo senso anche l’acquagym, nonché il jogging con le cuffie e musica che aiuterà a bruciare i grassi ed è un toccasana per cosce e glutei.

Però se si vuole cercare anche di snellire la parte interna delle gambe, alora bisognerà fare degli esercizi particolari. Infatti per dimagrire l’interno coscia si deve lavorare molto con l’attività fisica.

L’ideale è l’adductor machine. Questo macchinario si trova in tutte le palestre e vi aiuta ad aprire e chiudere le gambe, flettendo con forza le cosce. Sarà opportuno fare varie serie in modo tale da riuscire a rinforzare i muscoli interni della coscia.

Tra gli altri esercizi utili ci sono anche lo squat, nonché tutti gli esercizi di tipo aerobico. In questo modo si avrà l’opportunità di rendere le proprie cosce molto più sottili e soprattutto di lavorare la muscolatura in modo tale che venga abbattuta la presenza di massa grassa.

In generale però, per allenare l’interno coscia se non si ha a disposizione il macchinario basterà tenere le gambe semi divaricate e poi richiuderle, magari con l’aiuto di un peso che possa complicare e rendere più forte il movimento del muscolo.

Come dimagrire la pancia

Per far dimagrire velocemente la pancia il consiglio è quello di seguire una dieta ricca di proteine e di liquidi, da accompagnare ad esercizi mirati.

Per quanto riguarda il primo punto, evitare cibi eccessivamente calorici e, in tema di proteine, preferire carne bianca o legumi.

I liquidi andranno scelti con attenzione; evitare alcolici e aumentare il consumo di acqua e di tisane drenanti mentre, tra i succhi, scegliere quello d’ananas. Per quanto riguarda gli esercizi, ottimo si rivela il cardiofitness, che migliorerà il dimagrimento generale; in questo ambito sono molto utili le camminate e le corse.

Eseguire anche degli addominali specifici, come il “crunch”, che permette di far lavorare sia gli addominali laterali che quelli medi e alti. Eseguirli tutti i giorni (al mattino o alla sera) permetterà di ottenere ottimi risultati in poco tempo.